Dolci

Churros Argentinos

3d-immagine-animata-0057

Farina: 200 gr

Sale: quanto basta

Zucchero a velo: quanto basta

Olio per friggere: quanto basta

 

preparazione:

 

scaldare in un tegame un quarto di acqua ed un pizzico di sale, mentre in una terrina preparate la dose di farina disposta a fontana. Al centro fate colare l’acqua bollente mescolando con cura. Lavorate la pasta con una frusta fino ad ottenere un impasto uniforme ed omogeneo, senza grumi. A questo punto lasciate riposare ed una volta fredda riponete in frigorifero per una mezzora circa.

In un tegame riscaldate dell’ olio per friggere, abbondante. I churros devono poter galleggiare nell’ olio per una frittura uniforme. Mettete l’ impasto in una churrera oppure con una manica per dolci ricavate dei bastonicini lunghi una decina di centimetri con diametro di un paio di centimentri

Versate i churros nel tegame con l’ olio caldo e fate friggere fino a doratura omogenea. Una volta pronti con l’aiuto di un mestolo piatto bucato tirateli fuori dal’ olio e poneteli su carta assorbente in modo che possano perdere l’ olio in eccesso, spolverate con zucchero a veloe servite caldissimi

 

Consigli

 

I churros sono ottimi come dolci da assaggiare durante una passeggiata pomeridiana, ma anche la mattina per colazione, oppure davanti ad una tazza di cioccolata calda: l’ importante è mangiarli appena fatti, sempre caldi.

Comment Form is loading comments...

 

Cantos del Alma

 

Por: Maria Laura Branca.

0ffice:

mail: luz@cantosdelalma.it

Tel. +39 ........................

Prov. Lecce - Reg. Puglia - Italia

Copywright 2014/17

Io…il mio cuore… la mia strada… la mia anima…

 

§* Racconti di vita e di fantasia, qualsiasi riferimento a cose o persone è puramente casuale e non è autobiografico.*§

Powered by Calendar Labs